Scegliere l'albero di Natale




L'albero di Natale può essere grande o piccolo, con una linea essenziale oppure esageratamente decorato, vero oppure sintetico. Se si sceglie un albero vero è meglio acquistarlo in un vivaio controllato e autorizzato, in questo caso dovrebbe avere un apposito bollino. E' consigliabile l'acquisto di un albero vero solo se dopo le feste potrà trovare una collocazione all'esterno, in giardino. Al momento dell'acquisto controllare che le radici siano in ordine e che non siano state strappate. L'albero potrà essere riutilizzato negli anni a venire.
Se l'albero sarà addobbato in casa, dovrebbe essere collocato in un luogo fresco e luminoso. Il terriccio dovrà essere bagnato solo quando è asciutto. Non spruzzare acqua sui rami, specie se si sono addobbi e luci. Dopo le festività si può metterlo a dimora, interrandolo con il vaso, in modo da poter essere portato in casa l'anno successivo, oppure può essere consegnato negli appositi punti di raccolta.
Il vantaggio di un albero sintetico è che non perde gli aghi, e se ben riposto può essere usato per molto tempo.

Vedi anche:

Alberi di Natale veri
Quali tipi di alberi si prestano meglio ad essere utilizzati in casa per gli addobbi natalizi.

Alberi di Natale sintetici
Consigli per chi vuole utilizzare un albero di Natale finto. Cosa guardare nell'acquisto e alternativa con i fiori secchi.




Iscriviti alla Newsletter


...ricevi GRATIS le nostre pillole di buonumore.





Norme sulla privacy